Comunicazione SPC


Comunicazione Servizio Protezione Civile
: si comunica che l'ufficio di Presidenza, in accordo con gli Incaricati Nazionali SPC - Servizio di Protezione Civile e l'Incaricato Nazionale all'Espansione, è entrato in contatto con il Dipartimento Nazionale della Protezione Civile al quale ha dichiarato la propria disponibilità ad essere attivi e presenti presso le zone colpite. Al momento ci viene chiesto, in relazione all'evolversi della situazione, di attendere eventuali istruzioni evitando di assumere iniziative asincrone con le direttive del Dipartimento e di muoverci in autonomamente.

Parimenti ci si sta attivando, attraverso il perfezionamento di contatti in loco, mediante le Diocesi e le strutture Caritas locali, al fine, nell'attesa di eventuali richieste del Dipartimento della Protezione Civile, di non far mancare il sostegno ai nostri fratelli delle zone terremotate affinché, sostenendoli in questo momento di prova, possiamo tener fede alla nostra promessa di "aiutare il prossimo in ogni circostanza".

A tale proposito sarete informati tempestivamente sulle azioni di sostegno che comunitariamente come associazione saremo chiamati a mettere in campo.

Con la preghiera di diffondere il messaggio anche nei vostri Gruppi, vi saluto fraternamente con una forte stretta della mano sinistra.


Vice Presidente                                                Incaricato Nazionale Servizio di Protezione Civile

Antonio Bosco                                                                          Mario Librera

PER MAGGIORI INFORMAZIONI RIVOLGERSI A: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 

Copyright©2000 - 2017 A.S.C.I. . design by FreddOnLine